Subscribe via RSS Feed

Inserimento Dati

June 20, 2013 0 Comments

Benvenuti nel nostro sito! InserimentoDati.biz è un portale informativo sul lavoro online di inserimento dati. La nostra missione è quella di cercare e recensire il lavoro di inserimento dati. Noto anche con il termine inglese “data entry”, il lavoro di inserimento dati consiste nel inserire dati (cifre, numeri) in appositi moduli online per conto di aziende e società italiane e straniere. Capita spesso infatti che queste aziende debbano trascrivere dati (date di nascita, ricevute, moduli assicurativi, biglietti da visita ecct.) presi da fotografie e altri supporti che non possano essere convertiti con l’ausilio di computer e con procedimenti automatici ma solo tramite supporto e lavoro umano. InserimentoDati.biz non fornisce lavoro online ma è un libero servizio informativo sul mondo del lavoro di inserimento dati, con particolare riguardo alle società che offrono lavoro di inserimento dati online, ma non solo. Infatti vi presentiamo anche ottime opportunità di lavoro di inserimento dati presso aziende italiane, suddivise tra le varie regioni.

Quanto è possibile guadagnare con l’inserimento dati?

May 12, 2015 0 Comments

Una delle domande più poste sul lavoro di inserimento dati è quanto si può guadagnare svolgendo questa attività online. Ci sono alcuni fattori che possono determinare le risposte. Eccoli:

1) Tipologia di lavoro: alcune società assegnano il lavoro in base a un compenso orario fisso, altre sulla base dei task svolti

2) Velocità e precisione nel lavoro – La seconda caratteristica è fondamentale e la combinazione delle due è la scelta vincente

3) Disponibilità e quantità di lavoro

4) Diversificazione

La tipologia di lavoro determina moltissimo il guadagno. Se le società assegnano il lavoro da svolgere con compenso su base oraria non ci si deve aspettare di ricevere, almeno per le piattaforme di lavoro crowdsourcing, più di $15/18 all’ora. D’altro canto, secondo l’esperienza di alcune persone che hanno svolto lavoro di web rating e data entry con base unitaria, cioè lavoro svolto con compenso per ogni task, il guadagno può essere superiore, e anche di molto. Perchè? Perchè lavorando task per task si può decidere quanti task lavorare in un’ora, in accordo con la propria velocità, prontezza e capacità di giudicare i task di rating, mantenendo un margine di sicurezza per evitare errori che poi potrebbero essere determinanti per lo svolgimento di futuri progetti. Chi lavora sui task da parecchio tempo ha affinato questi fattori e può lavorare in tutta sicurezza e grande velocità. Nell’immagine qui sotto un report di un freelancer esperto, generato dalla piattaforma UHRS per il lavoro su tre progetti in lingua italiana (da società straniera) svolti in due settimane, per un guadagno di circa $640 e un totale di circa 20 ore lavorate, per un ottimo guadagno di quasi $32/ora:

report

Dall’altra parte, con un ritmo di lavoro standard, svolto su task simili da nuovi utenti non esperti, si può comunque ottenere un ottimo guadagno, molto dipende dalla capacità di lettura dei task. Altro fattore determinante è la quantità di lavoro disponibile offerto dalle società. Questi “pacchetti” di lavoro, di solito denominati con nomi di progetti, sono inviati sulla piattaforma UHRS dalle varie società (Lionbridge, Appen, Clickworker, ecct.) e possono essere disponibili per l’utente in due modalità:

1) Un numero fisso di task per ogni utente

2) Un pacchetto di task dove ogni utente può partecipare

Nel primo caso, di solito applicato dalle società su task di rating, ogni utente ha un numero fisso di task da svolgere, di solito da esaurire in qualche giorno, proprio perchè il lavoro svolto dall’utente viene confrontato col lavoro svolto da un altro utente e così via, questo metodo garantisce che ogni utente abbia quindi il suo blocco di lavoro. I blocchi di lavoro vengono poi elaborati su base statistica da un software speciale che elabora tutto il lavoro svolto da più utenti e dà al committente il risultato che voleva ottenere, ossia nella maggior parte dei progetti, un risultato statistico di fondamentale importanza per il committente stesso. Ad esempio: su un progetto di comparazione di risultati dei motori di ricerca tratti da parole chiave, il committente avrà dei risultati generati dagli utenti di internet, migliorando così il proprio indice e la qualità delle ricerche, risultato impossibile se il lavoro fosse eseguito automaticamente da programmi di scansione del web o da robot. Ecco che il fattore umano è ancora una volta determinante della qualità di moltissimi progetti.

In ultima analisi, la diversificazione. Diversificare è fondamentale per poter guadagnare con questo tipo di lavoro online. Avendo più possibilità di azione significa avere più lavoro nel momento in cui su qualche piattaforma non ci fosse al momento lavoro disponibile. Il lavoro dipende dai committenti che inviano i dati alle società e non sempre può essere disponibile, come d’altro canto può essere disponibile all’eccesso in certi periodi, talmente tanto che sia impossibile svolgere tutti i progetti insieme.

Fonti correlate, link esterni e guide utili:

Telelavorando

DataCrowd

Nuovissime idee per lavorare col data entry con DataCrowd

May 10, 2015 0 Comments

E’ uscito il nuovissimo ebook DataCrowd, un insieme di nuove idee e opportunità offerte dalla rete per lavorare e guadagnare con l’inserimento dati. L’ebook ha un contenuto assolutamente esclusivo ed unico e chi sta cercando nuove piattaforme di lavoro online potrà trovare ottime occasioni di lavoro, grazie alle recensioni e alle dettagliate spiegazioni con mini-guide passo passo per iniziare. Chi ha trovato utile DataEntryGuadagno potrà così aggiungere nuovissime opportunità a quelle già consolidate e conosciute. DataCrowd è edito dal prestigioso editore online Lulu al prezzo di €9. La guida contiene minuziose informazioni e preziose recensioni su società molto prestigiose come ad esempio Xerox e Concentrix. Per avere più informazioni consigliamo di visitare il sito ufficiale di DataCrowd dove è possibile visionare un video registrato in tempo reale durante lo svolgimento di un task UHRS. Per visionare il video e avere più info cliccare qui, oppure cliccare qui per avere più info sul sito dell’editore Lulu.com.

Nuovo progetto di task di inserimento dati: “Intelligibility Test Italian” su UHRS

April 29, 2015 0 Comments

Oggi è disponibile sulla piattaforma UHRS un nuovo progetto denominato “Intelligibility Test Italian” dove bisogna ascoltare dei brevi file audio contenenti voci sintetiche e stabilire se si riesce a comprendere ciò che viene detto, segnalando eventuali problemi di pronuncia, stop delle vocali o consonanti, accenti non corretti e così via. Ogni task è molto veloce e viene pagato $0,04. I dettagli operativi potete trovarli nella guida Telelavorando.

int test

Migliaia di task in lingua italiana su piattaforma UHRS: progetto “Event Annotation”

April 23, 2015 0 Comments

Nuovo progetto denominato “Event Annotation”. Sono task in lingua italiana su piattaforma UHRS. Il compito di questi task è quello di evidenziare nei testi di alcune email annotando se vi sono riferimenti a possibili eventi o appuntamenti. I task sono a migliaia al momento attuale. I dettagli operativi, compresa la traduzione delle linee guida, sono inseriti nella guida Telelavorando, nella sua seconda edizione uscita proprio oggi.

event annotation

 

Nuovo progetto su piattaforma UHRS in lingua italiana

April 15, 2015 0 Comments

Si chiama Voice Scoring Test e, a dispetto del nome in inglese è un progetto interamente in lingua italiana. Su piattaforma UHRS di due aziende straniere che lavorano in stretta collaborazione con i maggiori motori di ricerca, questo progetto è dedicato a madrelingua italiani. In cosa consiste il lavoro? Il lavoro consiste nell’ascoltare brevi registrazioni audio in italiano e giudicare se queste registrazioni, prodotte da un sintetizzatore vocale, siano effettivamente corrette nella loro dizione, nella velocità e che non presentino errori o siano indecifrabili. Il compito sarà quello di cliccare su un pulsante e inviare all’azienda il proprio giudizio. Ogni task viene pagato $0,05 centesimi e i task sono disponibili ogni giorno.

voce task

Per avere più informazioni su questo nuovo progetto, trovate il video che mostra una sessione di lavoro in tempo reale, sul sito Telelavorando.org

Con Telelavorando adesso è più facile affrontare i test per accedere a UHRS

April 1, 2015 0 Comments

Oggi vi presentiamo la recensione della nuovissima guida Telelavorando, un ebook di 82 pagine con immagini e testi, che istruisce passo dopo passo su come iscriversi alle società di telelavoro che offrono lavoro di data entry, web rating, correzione bozze ecct. Questa guida è scritta in maniera ottimale per gli utenti italiani che vogliono accedere al lavoro di data entry su piattaforma UHRS. La guida descrive minuziosamente una quindicina di aziende internazionali che offrono lavoro con progetti in lingua inglese e progetti specifici in lingua italiana,  inglese, tedesca e spagnola, con link di iscrizione e dettagliatissime istruzioni. Ma la cosa più importante della guida è il fatto che contiene anche alcuni esempi di soluzioni alle domande poste nei test di valutazione delle varie piattaforme. Un aiuto concreto per chi avrebbe voluto accedere al lavoro di data entry su piattaforme UHRS ma non era mai riuscito ad accedervi, per problemi di lingua inglese o perchè non sapeva esattamente come si svolgesse. Con Telelavorando adesso è possibile per tutti riuscire ad accedere e superare i test. Con alcune di queste società internazionali come Lionbridge e altre, è possibile guadagnare fino a $25/ora svolgendo task di data entry in completa autonomia, decidendo indipendentemente senza vincoli d’orario come e quando lavorare, comodamente dalla propria abitazione, col proprio computer. Telelavorando è edito dal prestigioso editore Lulu.com e costa €19 in promozione fino al 31 Maggio 2015. Per avere più informazioni su Telelavorando vi consigliamo di visitare il sito ufficiale cliccando qui.

Guadagno medio di $18 all’ora con i task UHRS

March 22, 2015 0 Comments

Un video ripreso in tempo reale mostra una sessione di lavoro su piattaforma UHRS, evidenziando quanti task vengono svolti in un paio di minuti. Cliccare qui per vedere il video. Grazie al sito web della nuovissima guida DataEntryFacile è ora possibile vedere che in un minuto di lavoro si possono svolgere circa 10 task in lingua italiana, pagati $0.03 ciascuno che per un’ora di lavoro costituiscono $18, lavorando ad un ritmo medio. Con task pagati $0.06 si può raddoppiare il compenso orario. La guida DataEntryFacile è un ebook interattivo, con file audio e video che recensisce una serie di società molto importanti che utilizzano la piattaforma UHRS, mostrando e spiegando dettagliatamente come procedere. A differenza di altre piattaforme di lavoro comune “crowdsourcing”, dove i task venivano presi da chi arrivava prima, con le piattaforme UHRS il lavoro è assicurato e ogni utente lavoratore ha un minimo garantito per ogni progetto che può andare da qualche centinaio di task al giorno fino ad alcune migliaia di task. Nel momento in cui scriviamo, su tre delle piattaforme UHRS recensite in DataEntryFacile, sono disponibili vari progetti in lingua italiana, per un totale di circa ottomila task al giorno per ogni utente. Per visitare il sito di DataEntryFacile cliccare qui.

Inserimento dati: lavoro immediato con DataEntryGuadagno

June 17, 2014 0 Comments

DataEntryGuadagno è un ebook in italiano che dà preziose informazioni sul lavoro di inserimento dati, fornendo recensioni e link diretti d’iscrizione ad una serie di società di lavoro online su piattaforma crowdsourcing e outsourcing, sulle cui piattaforme sono sempre disponibili task di lavoro di inserimento dati. Questo ebook, dedicato principalmente ai non professionisti del settore e a coloro che vogliono iniziare a lavorare nel mondo del data entry, è ormai diventato il punto di riferimento per il lavoro di data entry su task crowdsourcing ed è in continuo aggiornamento. Giunto alla settima edizione, l’ebook è diviso essenzialmente in due sezioni: la prima presenta alcune società molto importanti di lavoro online su piattaforma crowdsourcing per iniziare immediatamente la procedura d’iscrizione e lavorare su task di inserimento dati, senza bisogno di presentare curriculum vitae, arricchito ulteriormente con altri siti di immediato utilizzo. Con alcune società è possibile iniziare a lavorare in pochi minuti su task di data entry di tipo OCR (optical character reconignition), mentre per alcune altre è necessario superare dei brevi e facili test di comprensione d’inglese e/o di italiano. La seconda sezione riguarda società di lavoro online con progetti dedicati agli utenti italiani, con contratto di lavoro. Queste società, tutte straniere, offrono lavoro online di inserimento dati specificatamente a telelavoratori italiani e per queste società incluse nella seconda sezione del libro, occorrerà far domanda di assunzione tramite appositi moduli online da compilare. L’ebook è interamente scritto in lingua italiana e fornisce informazioni utilissime per iniziare a lavorare con l’inserimento dati su alcune piattaforme di lavoro in costante sviluppo e dall’offerta di lavoro sempre crescente. Potete acquistare DataEntryGuadagno sia sul sito ufficiale cliccando qui, sia tramite l’ebook store Lulu.com cliccando qui, al costo di €9.99 (risparmiando due euro e 1 centesimo rispetto alla sesta edizione!). Il programma è in comodo formato pdf. Il download è immediatamente disponibile dopo l’acquisto, sia sul sito ufficiale che sul sito di Lulu.com. Ecco qui sotto un tipico esempio di task di inserimento dati, tratto da una delle piattaforme crowdsourcing recensite nell’ebook: da immagini di scontrini fiscali bisogna trascrivere tre dati in altrettanti moduli online, lavoretto di pochi secondi che dà ben 3,59 centesimi di euro. Si può arrivare a guadagnare molto bene, avendo un buon ritmo di lavoro (clicca per ingrandire l’immagine):

lavoro inserimento dati

Questo ebook è molto pratico e unico nel suo genere, offrendo informazioni e spiegazioni importanti a chi non vuole aspettare e vuol iniziare subito a lavorare con l’inserimento dati su piattaforma crowdsourcing.

Aggiornamento importante, Maggio 2015: sull’ebook store Lulu.com ufficiale è disponibile la nuovissima versione di DataEntryGuadagno 7.0, al prezzo di €9.99. DataEntryGuadagno contiene la guida ad altre tre società di data entry, con immagini e spiegazioni semplici e chiare per iscriversi e per iniziare a lavorare, oltre ad una dettagliatissima guida all’iscrizione di Clickworker, che aiuta considerevolmente a superare i vari test.

Inserimento Dati di Freelancer

February 16, 2014 0 Comments

Oggi vi presentiamo, a nostro giudizio, un’ottima opportunità per lavorare con l’inserimento dati, lavorando in lingua italiana. Freelancer è la più conosciuta, importante e grande piattaforma crowdsourcing del mondo. Iscrivendosi gratuitamente a Freelancer.com ci si connette con 8,073,129 datori di lavoro e telelavoratori nel mondo da oltre 234 paesi e regioni. Attraverso il sito di Freelance, i datori di lavoro possono assumere telelavoratori per lavorare nei settori del software, della scrittura, dell’inserimento dati e del design sino all’ingegneria e alle scienze, la vendita e il marketing, la contabilità e i servizi legali. Per quanto riguarda l’inserimento dati, migliaia di aziende italiane e straniere cercano giornalmente telelavoratori italiani per lavoro di inserimento dati, con pagamenti orari che variano da 20 a 100 euro, in base al tipo di lavoro. Per farvi capire quanto lavoro di inserimento dati potreste trovare con Freelancer, pensiate solo a questi dati:

  • Numero di progetti pubblicati:4,701,559
  • Numero di utenti verificati: 8,073,152
  • Valore dei progetti pubblicati: €905,995,681 EUR

 

 

Lavoro di inserimento dati per database statistico Forex

January 29, 2014 0 Comments

Riceviamo e pubblichiamo sul nostro sito un’interessante opportunità di lavoro di inserimento dati per la realizzazione di un database statistico sui dati dei mercati Forex dal 2000 al 2014, per il sito datiforex.net. Si tratta di grosso progetto poichè per ogni anno finanziario occorre trascrivere e inserire i dati su appositi moduli online, tratti da un file .cvs dato a disposizione. Al momento il progetto è aperto e coloro che vogliono contribuire alla realizzazione del database possono collegarsi al sito datiforex.net e da lì troveranno tutte le informazioni per candidarsi al lavoro di inserimento dati. Il pagamento è su base oraria, di circa 24/28 euro all’ora, per un massimo di due ore giornaliere. Aggiornamento: progetto terminato.

Inserimento Dati con AppJobber dallo Smartphone

July 17, 2013 0 Comments

AppJobber.it è il sito dove si può scaricare gratuitamente AppJobber, applicazione molto famosa per Android e iOS, che consente di lavorare con l’inserimento dati direttamente dal proprio smartphone o tablet. Con pagamenti tramite PayPal, AppJobber è una app creata in Germania. Una volta scaricata l’applicazione sul proprio telefono, comparirà una mappa creata con il dispositivo GPS del vostro smartphone, che vi indicherà quale tipo di lavoro sia disponibile nella vostra zona. Uno dei compiti più diffusi è quello di reperire dati come ad esempio indirizzi di ristoranti o altri indirizzi esistenti nella vostra zona e di fare l’upload dei dati sul server di AppJobber. Questo consente alle aziende afferenti ad AppJobber di completare guide, database e altre destinazioni d’uso. Per ogni pacchetto di informazioni che verranno inserite, eventualmente corredate da foto che scatterete (ristoranti, stazioni di servizio, cartelli stradali ecct.) AppJobber pagherà 1 euro, ed è molto facile guadagnare ottimamente.

Inserimento Dati con Get-Paid

July 16, 2013 0 Comments

Get-Paid è una società britannica che conta ormai più di 2 milioni di iscritti, tra clienti e telelavoratori. Partita qualche anno fa come un sito di microjobs o microtasks, è divenuta ben presto una delle più grandi realtà del lavoro online, soprattutto grazie alla collaborazione di CrowdFlower, la più grande e importante società che si occupa di sviluppo e realizzazione di piattaforme crowdsourcing, con clienti quali Amazon (con il loro programma di microtask Mechanical Turk), Samasource e altre. Get-Paid utilizza infatti la piattaforma di CrowdFlower per lavorare sull’inserimento dati (cifre-lettere) e per proporre agli iscritti sondaggi giornalieri remunerati. La lingua ufficiale del sito è l’inglese ma all’interno, nella sezione “tasks” si potrà lavorare anche sull’inserimento dati in italiano. I moduli proposti provengono in parte proprio dal programma di Amazon Mechanical Turk e in parte autoprodotti per i loro clienti. Tutto ciò che si dovrà fare è comunque svolgere il lavoro di inserimento dati che sarà sicuramente più vario e divertente, rispetto ad altre società che prevedono invece un lavoro più rigido e di routine. Il pagamento varia a seconda dei compiti assegnati e viene liquidato ogni qual volta che il lavoratore lo richieda, tramite Paypal, Payza, Webmoney. Il pagamento avviene dopo poche ore, puntualmente. Un grande vantaggio per chi ha bisogno di essere pagato velocemente. Per l’iscrizione clicca qui.

Inserimento Dati di Clickworker

July 16, 2013 0 Comments

Clickworker (Humangrid) è un’azienda tedesca di inserimento dati che permette di guadagnare piuttosto velocemente cifre molto buone (nell’ordine delle centinaia di euro) svolgendo lavori semplici come battitura di brevi testi in italiano o in inglese, correzione di bozze, traduzioni, verifica indirizzi POS, tag foto e inserimento dati. In primo luogo, la serietà dell’azienda è dimostrata dalle prove da superare per potersi qualificare per ogni tipologia di lavoro proposto: se non si supera il punteggio minimo di queste qualifiche, non si riceveranno le offerte della relativa tipologia. Per fare i test cliccate su base assessments. Dopo il test scritto di italiano (circa 100 parole) e vi comunicheranno il punteggio. Il minimo punteggio per iniziare a lavorare testi in italiano è 90% ma per l’inserimento dati va bene anche il 75%. Potrete fare anche il test di inglese o altre lingue, a seconda di come configurerete i dati delle lingue che conoscete. Potrete passare poi a fare i test per le ricerche degli indirizzi (project assesments), per taggare le foto e per altre mansioni. Se passarete i test tenete d’occhio il sito giornalmente, per prendervi i lavori disponibili (migliaia ogni settimana!). Una volta superate le qualifiche sulla home page si presentano tutti i lavori disponibili per quella categoria: se ne possono svolgere un numero illimitato, sono brevi e semplici, e ognuno garantisce una retribuzione (in media 2 euro). In questo modo, impiegando un paio d’ore si possono accumulare anche più di 20/25 euro al giorno. L’indirizzo web è www.clickworker.com